Tag: comunicazione

Conferenza di Zuleika Fusco su “Amore. Dalla dipendenza all’autonomia” su Radio 11:11 | 31 ottobre 2018

  Per chi si è perso la conferenza di Zuleika Fusco su “Amore. Dalla dipendenza all’autonomia” può ascoltarla in ogni momento su radio 11.11…ecco qui [spreaker type=player resource=”episode_id=16108976″ theme=”light” autoplay=”false” playlist=”false” cover=”https://d3wo5wojvuv7l.cloudfront.net/images.spreaker.com/original/327dd8af875c53ded45e1a61a39c208a.jpg” width=”100%” height=”400px”]
venerdì 28 settembre La Conferenza di Zuleika Fusco su psiche, cibo, relazioni su Radio 11 11

Conferenza di Zuleika Fusco su “Psiche, cibo e relazioni” su Radio 11:11 | 28 settembre 2018

  Per chi si è perso la conferenza di Zuleika Fusco su “Psiche, cibo e relazioni” può ascoltarla in ogni momento su radio 11.11…ecco qui [spreaker type=player resource=”episode_id=15833924″ theme=”light” autoplay=”false” playlist=”false” cover=”https://d3wo5wojvuv7l.cloudfront.net/images.spreaker.com/original/7bbdf3f9964e784b91c32b5dd84b5267.jpg” width=”100%” height=”400px”]

Un luogo magico che si chiama Tango

La seduzione è certamente figlia del dio Eros, che permea il tango, ma che non dovrebbe essere inteso come desiderio fisico, quanto come quella forza che ci fa anelare qualcosa e muoverci alla sua ricerca, un principio divino che ci induce verso la Bellezza. Per questo non è solo questione della coppia che balla, della relazione che si crea nell’abbraccio, ma coinvolge anche chi osserva, ascolta e sente. Chi infatti vede la Bellezza manifestarsi non può che esserne sedotto…

Come si traduce Expo?

Paese che vai, convegno che frequenti, traduzione che trovi. Chiunque abbia avuto anche una piccola esperienza di lavoro all’estero, ma di un paio di giorni proprio da qualche parte fuori dal proprio Paese e ha avuto necessità della traduzione simultanea, ha goduto delle fantastiche cuffiette. Chiunque si sia imbattuto nel sito di presentazione di un evento si è reso conto, sapendone un po’, del livello di cura nella traduzione. Non in Italia, non all’Expo.

Il senso di solitudine e l’inganno di esser soli

La percezione di solitudine è frequentemente un inganno dell’ego, che nasconde al mondo una reale ferita, amici mei! È una forma di chiusura un po’ snob, che altera il gioco delle parti. Ci teniamo isolati e pensiamo di non essere compresi, attribuendo al prossimo una grandissima responsabilità, ma il senso di vivere è l’apertura all’altro per confrontarsi e crescere

Anti-crisi. In te esiste il seme del risveglio

Non cercare la quantità delle notizie, ma la qualità. Non lasciarti nutrire di merda, ma scegli cosa ti fa bene per vivere bene ed essere bene. Fa’ crescere in te la voglia di sottolineare le risorse e di portare un sano messaggio semplicemente vivendo col cuore, rispettando la tua etica e amando con totalità. Ricorda che ciò che è dentro di te è l’universo e che, andando dentro di te, trovi il sano contatto con gli altri.

PSICHE e TANGO. Storia di un amore antico

Nell’ambito del rapporto uomo-donna, quando le distinzioni tra maschile e femminile non sono più discriminazione ma rispetto della diversità, l’uomo diventa il paladino dei valori del femminile. Li esalta e li protegge. Nel tango il gioco delle parti è molto forte e i ruoli si connotano con evidenza. L’uomo ha il compito di guidare, avendo quindi attenzione per la sua dama e contemporaneamente per tutto ciò che ha attorno (lo spazio e le eventuali altre coppie). La donna è centrata sul sentire il cavaliere e gli input che da lui giungono per muoversi all’unisono, per restituirgli energia e presenza…
Informativa Policy